Blog

Alle porte del Sahara: Marrakech.

15 Ottobre 2019

Quando si dice “calarsi nella parte”... In realtà un viaggio a Marrakech l’ho sempre desiderato e ho trovato tutto come l’aspettavo e forse anche meglio. Il Marocco è l’Africa tascabile, un piccolo continente dove Marrakech ha le chiavi per le porte del deserto. Spezie, colori e volti - ogni cosa trasforma questo viaggio in qualcosa di unico. Una delle mie esperienze più belle.
continua ...

Uno sguardo sul futuro. Il mio viaggio in Cina.

15 Settembre 2019

Uno dei miei 成语 (chéngyǔ) preferiti che letteralmente significa “crescere insieme” (in cinese). Si tratta di quello che mi ha insegnato l'azienda per la quale lavoro. Un progetto tecnologico che si evolve attraverso le persone e per la collettività. Un mondo futuro connesso con al centro le abilità umane. Con fierezza vi mostro il mio viaggio fra Cina e Hong Kong.
continua ...

Benvenuti a Bohol, Fillipine.

15 Agosto 2019

Il viaggio più bello della mia vita - nato per caso, autentico, avventuroso. La ricerca è stata fatta in base al volo meno costoso e tutto è proseguito in modo strampalato - bellissimo. Le Filippine sono un luogo, in gran parte, non ancora annientato dal turismo di massa. La natura a tratti selvaggia riesce ad affascinarti. Ti senti immerso in un mondo totalmente diverso dove le persone vivono in simbiosi con la terra in modo armonioso.
continua ...

Il mio primo libro raggiunge Pisa.

15 Novembre 2019

Tutto è partito da Pisa. Il mio primo libro ha superato le soglie meneghine e si è fatto conoscere in terra toscana. Il mio viaggio più difficile: diventare uno scrittore.
continua ...

Cuba: hasta la victoria siempre!

15 Luglio 2019

C’è un colore più bello dell’azzurro con tutte le sue tonalità? Descrive il cielo, il mare, due occhi di cui innamorarsi, la vita nella sua forma più delicata. Leggero, come io che nuoto in una piscina sotto il sole dei tropici. Diventa così tutto superfluo, persino la decadenza de' L'Avana - una città che crolla sotto il macigno di un ideale ormai disperso e mai nato davvero.
continua ...

Il verde in mezzo al mare: Isola d’Elba.

15 Giugno 2019

Il mare è. Il mare è dove mi sento vivo. Luogo di libertà per la mente e per la creatività. Un serbatoio di idee che permette di buttar giù racconti ed esperienze. La Toscana è parte integrante del mio primo libro. Il mare è. Il mare è anche nostalgia, un sentimento che è gasolio per la vita - carburante per ricordare ed essere più forti per il presente.
continua ...

Cattedrali nel deserto. Un giro a Dubai.

15 Maggio 2019

Diventa tutto magico quando si guarda attraverso gli occhi di un bambino: ogni cosa si trasforma, si muove. A Dubai sembra di stare in un film di fantascienza o meglio sopra un altro pianeta. Ingegno umano, probabilmente il nostro futuro il giorno in cui la Terra sarà attaccata al respiratore automatico. Verrà il tempo delle cattedrali nel deserto.
continua ...

Ichnussa (si scrive così). Sardegna nel cuore.

15 Aprile 2019

La Sardegna era conosciuta nell'antichità sia dai Fenici che dai Greci: questi ultimi la chiamarono Ichnussa (in greco Ιχνούσσα) o Sandàlion (Σανδάλιον) per la somiglianza della conformazione costiera all'impronta di un piede (sandalo). Per me è la pace interiore: lo spirito che si fonde con il mare. Un'isola che fonde in me l'abbandono totale alla natura. Vi racconto la mia esperienza.
continua ...

Alla corte di Cheope. Toccata e fuga in Egitto.

15 Marzo 2019

Il viaggio in Egitto è stato per me un sogno che si è avverato: il desiderio di un bambino. Un po’ come quando passavo dalla cartoleria vicino casa e mia mamma mi distraeva per non farmi vedere la vetrina piena di pupazzetti di Batman - ecco è come se un giorno mia madre mi avesse detto: “Amore entriamo, compra quello che vuoi”. Le piramidi di Giza mi hanno fatto sentire piccolo, emozionato, felice di calpestare quella sabbia che poi mi sono ritrovato un po’ ovunque - anche nelle mutande.
continua ...

Scrivevo silenzi, notti, notavo l'inesprimibile, fissavo vertigini.

Le Canarie: una seconda casa.

15 Febbraio 2019

Bisognerebbe partire quando tutti tornano. Tornare poi quando tutto è finito tranne l’amore. Il mare. L'oceano. Il Blu è così bello che basta guardarlo per dimenticarsi di dimenticare. Poi suona sempre la campana e ti risvegli con il sapore di sale. Alle Canarie è diverso, per me è una seconda casa - è dove ho deciso di vivere per sempre.
continua ...

Milano: il mio punto zero.

15 Gennaio 2019

Milano è il mio punto zero. Il luogo da dove parto e ritorno. Agli inizi non ho avuto un buon approccio con questa piccola metropoli - la vedevo fredda, distaccata, troppo diversa da come vedo il mondo. A poco a poco ho costruito le mie basi per stare bene, ho progettato il mio futuro e qui si può.
continua ...

Bolle di sapone

“Bolle di sapone” racconta la storia di un viaggio dentro l’universo emotivo e onirico di un ragazzo, che, ricevuta una notizia sconvolgente, decide di  mettersi in cammino per risolvere alcune situazioni rimaste in sospeso. Sullo sfondo di un’Italia rigogliosa di bellezza e foriera di suggestioni, il protagonista riflette sul suo passato, sui suoi desideri e sull’amore in tutte le sue sfaccettature, fino ad approdare a nuove consapevolezze che sigleranno l’approdo alla meta finale.

Ho scritto questo testo amando.

Il libro è disponibile in tutte le librerie d’Italia e sui maggiori store online (in cartaceo).

10.00 €